I Fertilizzanti

Cosa sono i Fertilizzanti?

Uno degli altri elementi estremamente importanti nell'agricoltura sono certamente i fertilizzanti, con questo termine vengono generalmente indicati tutti quei prodotti o materiali che vengono aggiunti al terreno al fine di esaltare e migliorare le sue capacità produttive.

A seconda dell'azione svolta si parla di concimi, ammendanti e correttivi.

I concimi sono quei materiali in grado di arricchire il terreno, senza modificarne le caratteristiche fisiche, con elementi nutritivi, quali azoto, calcio, fosforo e potassio.

Gli ammendanti sono invece quei prodotti utilizzati per migliorare la natura del suolo, per esempio per renderlo più lavorabile o permeabile.

I correttivi invece hanno un'azione più incisiva, questi infatti riescono a modificare le caratteristiche chimiche del terreno.

Sono numerosi i prodotti naturali impiegati come fertilizzanti, uno dei più utilizzati è senza dubbio il letame, questo viene impiegato soprattutto nel giardinaggio e la sua funzione è completa, svolge infatti il ruolo di concime, ammendante e correttivo.

I fertilizzanti sono prodotti da utilizzare in maniera adeguata, secondo regole e tempistiche ben definite, in quanto il loro potere è certamente in grado di apportare notevoli effetti positivi sul terreno, ma a volte se impiegati in maniera sbagliata la loro azione fertilizzante può avere effetti nocivi sul suolo e sulla successiva produzione agricola.